Enharmonia: Providing top level musical education with an innovative approach!

 

via Giulio Ceradini 5 - 20129 Milan - Italy - Mail: info@imaenharmonia.com - Tel: +39 3386851622 - CF 97731230153

® 2015 International Music Academy Enharmonia - All rights reserved

Any questions?
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon

Aquiles Delle Vigne

Nato in Argentina, Aquiles Delle Vigne ha debuttato all'età di otto anni. A soli 17 anni diventa allievo di Claudio Arrau e vince il prestigioso Grand Prix "Albert Williams". Questo premio gli permise di suonare nelle più importanti sale da concerto del Sud America. 

Più tardi, Delle Vigne si trasferisce in Europa per completare i suoi studi con Eduardo del Pueyo e Georges Cziffra.

Ha effettuato più di 25 tournées in Giappone, 10 in Australia, negli Stati Uniti d'America, Messico, Hong Kong, Corea del Sud e tutto il Sud America. È invitato regolarmente a suonare nei festival musicali più importanti a livello mondiale, come Gstaad, Parigi, Salisburgo, Madrid, Euro Festival a Seoul, Beethoven Festival di Lord Yehudi Menuhin. Ha suonato sotto la bacchetta dei più grandi direttori d'orchestra del nostro tempo, come Leopold Hager, Georges Octors, Alberto Lysy, Lee Dong-ho, Bogo Leskowitch, Vladimir Kim, Emiel Simon, Edvard R. Tchivtzel, André Vandernoot, Edgard Donneux, Kamen Goleminov, Juan Carlos Zorzi, Jesus Medina, Claudio Santoro, Henrique Morelenbaum, D. Marinescou, Laurent Petit-Girard, e con le migliori orchestre a livello mondiale.

Considerato uno dei migliori insegnanti di pianoforte del nostro tempo, Aquiles Delle Vigne tiene regolari masterclass alla Summer Academy del Mozarteum di Salisburgo, è stato professore ospite al Royal Northern College of Music in Manchester e alla Università Nazionale di Taipei. È inoltre regolarmente invitato alla Juilliard, alla Manhattan e alla Mannes Schools di New York, al Conservatorio Tchaikovsky di Mosca, al  Conservatorio Korsakov di San Pietroburgo, al Conservatorio Centrale di Pechino, alla Toho University a Tokio, alle Hochschule di Monaco di Baviera, Karlsruhe e Amburgo, alle Università di Seoul, Sydney, Melbourne, Pretoria, Baltimore, Texas, Indiana, Osaka, Kyoto, Bangkok, Tel Aviv, Oslo, Lucca, Bergen e altre. 

È stato membro della giuria dei concorsi pianistici più importanti dei cinque continenti, quali  Sydney, Pretoria, Cincinnati, Xiamen, Georgia, Torino, Parigi, Texas, Casagrande, Masters in Monte-Carlo, Roma, e Varsavia.

La sua vasta discografia, che comprende registrazioni per EMI His Master's Voice, BASF Harmonia Mundi, BMG-RCA Victor, Naxos, Pavane and EMS, ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti internazionali.

La sua interpretazione dei Preludi di Olivier Messiaen per Papa Giovanni Paolo II al Vaticano ha riscosso un enorme successo, nonché grande approvazione del compositore.

Aquiles Delle Vigne ha da poco terminato di registrare l'integrale delle 32 sonate per pianoforte di Beethoven, che si aggiunge ad altre integrali da lui registrate, quali gli Studi Trascendentali di Liszt, la musica da camera di Ravel e i Concerti per pianoforte di Beethoven.